Passero

Passero

Il passero appartiene alla specie dei passeridi. La specie più nociva più diffusa è il passero della casa. È stato involontariamente introdotto dall’uomo.

In campagna, i passeri si cibano principalmente di semi e granaglie, amano molto l’avena e il grano, ma sono degli opportunisti e si adattano a trovare cibo anche se vivono in città.

I passeri sono noti anche per contaminare il cibo con i loro escrementi, che contengono molte malattie. Questa specie è protetta in alcune aree, ecco perché le persone cercano soluzioni anti passeri non pericolose per l’uccello.

Sassy Sparrows

Il passero ha una canzone che può essere musica per le orecchie, ma la prepotenza della loro natura spesso interferisce con il nidificare di uccelli canori nativi. Coloro che forniscono cassette di nidificazione per cinciallegre, uccelli azzurri e altri uccelli canori sono spesso sconvolti quando invece un passero si impadronisce del nido.

I passeri sono allevatori prolifici e possono avere fino a quattro covate da quattro a cinque uova in una stagione. Si vedono spesso sfrattare altri uccelli da un nido occupato, il che crea problemi agli uccelli meno comuni. Una trappola per passero viene spesso usata per intrappolare e rilasciare gli uccelli altrove. È un metodo efficace di controllo e non è vietato in molte aree. Lo svantaggio di intrappolare e rilasciare è che non elimina un problema, lo sposta solo.

I passeri sono raramente visti in una foresta, ma abbondano nelle città, nelle città e nei cortili. Sembra che gli umani siano una trappola per gli sparvieri, fornendo il cibo e le condizioni di nidificazione che i passeri preferiscono. Nutrendo altri semi di uccelli come mais, miglio e girasoli, gli umani incoraggiano anche il passero a gustare un pasto gratuito. Non dipendono dagli esseri umani per mangiare, ma sono pronti a rinunciare alla caccia di insetti quando c’è un alimentatore pieno di semi pronti per la cattura.

Per quanto piccoli, i passeri sono aggressivi. Attaccheranno spesso altri uccelli per reclamare siti di nidificazione o fonti di cibo. Predatori naturali come gufi e falchi offriranno qualche controllo sui parassiti, ma una trappola di passero o altri deterrenti sono spesso più efficaci. La chiave è fornire una tattica intimidatoria imprevedibile, poiché si renderanno presto conto di non essere in grave pericolo se c’è coerenza nel metodo utilizzato.

Utilizzare una varietà di misure di controllo sarà più efficace nel ridurre il numero di uccelli problematici. Rimuovere le fonti di cibo, scoraggiare l’annidamento e introdurre predatori naturali (o simulazioni) avrà risultati migliori di un solo metodo. Uno di questi simulatore di predatori naturali può essere trovato qui.

Video

Vantaggi

SCARYBIRD è uno strumento ecologico di 100% che è rispettoso dell’ambiente.
Dimostrato di essere molto efficace.
Il suo prezzo è attraente rispetto ad altre soluzioni come reti o falconeria.
Nessun rumore per vicini rispetto ai sistemi di pistola a gas.
Il sistema funziona 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana.
Nessuna manutenzione richiesta.
Facile e rapida installazione in meno di 10 minuti.
Il sistema leggero retrattile viene fornito con un sacchetto non occupa posto e può essere memorizzato/trasportato facilmente.